Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Charlotte light di mele

Di

Negli ultimi tempi ho visto circolare in rete diverse versioni della "Charlotte" di mele e non.
Ho dato un'occhiata quà e là e mi sono detta: perchè non tentarne una versione light?
Ne è venuto fuori un dolce molto buono e veramente light.
Posso dire di essere pienamente soddisfatta.

Vota per questa ricetta 0/5 (0 Voti)

Ingredienti

  • Per uno stampo di 20cm di diametro.
  • Le mele e sullo sfondo la Caipi, il mio gatto.
  • 4 mele renette o farinose
  • Savoiardi
  • Latte scremato
  • Cannella in polvere
  • Limone

Informazioni

persone 6
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 25minuti
Tempo di cottura 30minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Charlotte light di mele - Tappa 1

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine.
Grattugiate la buccia del limone e tenetela da parte.
Mettete le mele in una padella antiaderente con il succo filtrato del limone.
Fate cuocere le mele fino a ridurle in crema e verso la fine della cottura aggiungete la scorza di limone grattugiata e la cannella.
Il succo del limone è colloso e quindi conferisce alla crema di mele, ed alla torta in generale, una maggiore tenuta.

Tappa 2

Charlotte light di mele - Tappa 2

Mentre le mele cuociono foderare lo stampo con la carta forno.
Versate il latte in un piatto ed insaporitelo di cannella. Tagliate le estremità ai savoiardi, bagnateli - non troppo - nel latte e rivestitene il perimetro dello stampo, coprite di savoiardi anche il fondo e riempite i buchi con i pezzetti tagliati alle estremità.
I savoiardi non devono essere intrisi di latte, ma appena imbevuti.

Tappa 3

Charlotte light di mele - Tappa 3

Versate la crema di mele nello stampo.

Tappa 4

Charlotte light di mele - Tappa 4

Livellate e coprite tutto con altri savoiardi bagnati.
Spolverate ancora di cannella ed infornate per mezz'ora a 180°.
Mangiata tiepida è molto più buona!

Lo stampo non deve essere molto grande ed i savoiardi non devono essere troppo bagnati di latte altrimenti la torta potrebbe afflosciarsi

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questa ricetta

Tortino pere, cioccolato e cannella Mini apple pie