Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Mousse leggera al cioccolato bianco e ai frutti della passione

Di

Questo dolce é molto facile da realizzare, leggero. Perfetto per l'estate e per i giorni di festa.

Vota per questa ricetta 2.7/5 (3 Voti)

Ingredienti

  • ingredienti per 4 persone
  • Per la mousse :
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 20 cl di crema liquida
  • 10 cl di latte intero
  • Per la finizione :
  • 4 frutti della passione

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 5minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

La mousse :
Tagliate il cioccolato bianco e metterlo in una terrina o in un bicchierino.
Versare il latte e la crema in una casseruola e portare il tutto a ebollizione.
In un secondo momento versare il composto sul cioccolato (versare un po alla volta) e mescolare il tutto.
Quando il composto sarà ben liscio, passatelo in un passino e rimettete il composto in una casseruola.
Coprite il tutto con la pellicola trasparente.
Mettere al fresco per 2 ore.

Tappa 2

Al momento di servire:
Tagliate i frutti della passione in due e recuperate il succo con l'aiuto di un cucchiaio.
Aggiungere i frutti della passione sul composto.

Tappa 3

Servire subito il dolce.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Pain perdu alla banana e cioccolato

INGREDIENTI:

  • 6 fette di pane raffermo
  • 3 banane
  • 3 uova
  • 20 cl di latte
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 150g di gocce di cioccolato

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate il pane a cubetti, mettete sulla placca del forno ed infornate per 5 minuti a 180°. Schiacciate le banane in una ciotola ed unite le uova sbattute. Mescolate ed unite il latte,  la cannella e la vaniglia alla crema. Unite i pezzi di pezzi di pane tostato, le gocce di cioccolato e mescolate bene. 

Versate la preparazione negli stampini da muffins e far cuocere per 20 minuti a 180°.

 

 

Commenta questa ricetta

Risotto alla zucca Eliche con gli asparagi al profumo di mare