Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Seitan: alla scoperta di questo alimento 100% vegetariano

Seitan

Che ne direste di un buon hamburger di seitan?
Abbiamo provato per voi questa delizia 100% veggie, la cui consistenza e il cui aspetto richiamano molto quelli della carne, pur non essedo affatto carne, ma un concentrato di proteine vegetali derivate dal grano.  
Il segreto per un perfetto burger party vegetariano? Aromatizzare il seitan con spezie quali currycurcuma e vedrete : il successo é assicurato e i vostri amici rimarranno a bocca aperta! 

 

 

Il seitan é originario del Giappone, dove si consuma da secoli.
Esso è ottenuto dalla cottura del grano integrale in un brodo a base di alghe kombu, salsa di soia e acqua.
Soprannominato «la carne verde», il seitan si presta a numerose diete quali un’alimentazione macrobiotica, vegetariana e vegana, in quanto molto proteico.
L’aspetto del seitan ricorda vagamente quello della carne, anche se più tenero: ecco perché i cuochi buddhisti, cinesi e giapponesi, lo impiegano in numerose ricette per sostituire la carne di pollo e la carne suina.
Questo alimento è dunque ricco di proteine vegetali ed è l’ideale quando si vuole sostituire la carne, come nella cucina vegetariana.

Il seitan non ha controindicazioni ma è molto ricco in glutine, è quindi da evitare per chi soffre di celiachia e nella dieta dei bambini di meno di 2 anni.
Il seitan conta numerosi benefici per la salute, tra i quali l’assenza di colesterolo, è molto leggero e digesto.
Facilmente reperibile nei negozi biologici, il seitan si presenta in numerose declinazioni: tagliato a cubetti, a fette, ma anche affumicato o aromatizzato con spezie e altre erbe.

Si presta a un’infinità di preparazioni, a base di verdure, o nei ripieni, nelle salse e per sostituire la carne nelle ricette di hamburger e polpette.
Si cuoce come la carne e i due alimenti si equivalgono nelle loro proporzioni, dal punto di vista nutrizionale: 100g di seitan equivalgono a 100g di carne.

La nostra ricetta preferita?
Eccola: tagliare una cipolla a fettine, 2 carote a julienne, soffriggerle qualche minuto in padella, aggiungere il seitan tagliato a cubetti, e un cucchiaio di salsa di soia. Cuocere ancora qualche minuto e servire con una manciata di germigli si soia. E' un secondo vegetariano, appetitoso e rapidissimo da preparare!

E voi?
Siete tentati dalle ricette vegetariane a base di seitan?

Commenta questo articolo

Soia: tutto quello che bisogna sapere sulla nuova star in cucina! Cibo al cinema: 10 film che fanno venire l'acquolina in bocca