Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Crema di melanzane e menta

Di

Questa crema di melanzane è ottima per accompagnare uova, patate lesse, carni grigliate, pesce al forno e fritto, ma stà veramente bene un pò con tutto

Vota per questa ricetta 3.6/5 (510 Voti)

Ingredienti

  • 2 melanzane medie
  • maionese
  • olio di semi di girasole
  • sale
  • per guarnire:
  • uovo sodo
  • pomodoro rosso
  • olive nere
  • foglioline di menta fresca

Informazioni

persone 3
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 60minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavate le melanzane e fatele grigliare intere e con la buccia per il tempo necessario affinchè la polpa interna sia cotta benissimo e fate bollire in un tegamino un uovo che servirà per la farcitura.

Tappa 2

Una volta grigliate bene le melanzane, dividetele a metà per la lunghezza e prelevate con un cucchiaio la polpa interna, ponetela in un colino e lasciatela per mezz'ora in modo che scoli la propria acqua.

Tappa 3

Una volta scolata, trasferite la polpa di melanzane in una ciotola e schiacciatela bene con un mestolo di legno aggiungendo una presa di sale.

Tappa 4

Quando la polpa sarà ben schiacciata cominciate ad aggiungere (uno alla volta, mescolando man mano) 5 cucchiai di olio di semi di girasole.

Tappa 5

A questo punto potete aggiungere alla crema di melanzane ottenuta un cucchiaio di maionese amalgamandolo bene al composto.

Tappa 6

Disporre la crema ottenuta su un piatto da portata e guarnite con le striscioline di pomodoro, le striscioline di albume dell'uovo sodo, le olive nere e le foglioline di menta fresca.

Servitela fredda.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Rotolini di pasta sfoglia agli asparagi

Questi rotolini agli asparagi sono un'idea sfiziosa e scenografica per presentare gli asparagi in modo originale. Sono sfiziosi e semplici, una ricetta imperdibile per conquistare i tuoi ospiti. 

 

 

 

INGREDIENTI :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • Pesto alla genovese q.b
  • 12 asparagi verdi
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 1 tuorlo d'uovo per spennellare

 

 

PREPARAZIONE : 

Incidere la pasta a metà nel senso della larghezza, creando due mezzelune, quindi ricavare circa 12 rettangoli. 

Spalmare il pesto su ogni rettangolo. Nel frattempo far bollire gli asparagi verdi per qualche minuto, e scolarli ancora croccanti. 

Arrotolare una fetta di prosciutto attorno ad ogni asparago, lasciando libera la punta. 

Arrotolare i rettangoli di pasta attorno ad ogni asparago, sempre lasciando libera la punta.

Adagiare i rotolini sulla placca del forno, distanziati l'uno dall'altro. Spennellarli con il tuorlo d'uovo e fare cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa. 

 

Commenta questa ricetta

Patate ripiene Pizza con le fette di pane duro