Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Frittelle di baccalà

Di

Vota per questa ricetta 2.8/5 (447 Voti)

Ingredienti

  • 1 Kg. di baccalà
  • 300 gr. di farina
  • 10 gr. di lievito di birra
  • acqua gassata
  • sale
  • prezzemolo tritato (a piacere)

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 10minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lasciate il baccalà per 24 ore a bagno nell’acqua in modo da dissalarlo e ammollarlo. Cambiate l’acqua per 5 volte se potete.

Tappa 2

Mettete in una ciotola il lievito di birra e scioglietelo con un cucchiaio di acqua tiepida, aggiungete la farina e un pizzico di sale, una manciata di prezzemolo tritato (se vi piace, altrimenti potete utilizzare dell’origano o la spezia che preferite) e iniziate ad amalgamare il tutto con una frusta versando l’acqua gasata a temperatura ambiente fino ad ottenere una pastella fluida e non troppo liquida.

Tappa 3

Lasciate riposare il composto per una mezz’ora, nel frattempo tagliate il baccalà a pezzi (deve essere asciutto) e immergetelo nella pastella preparata.

Tappa 4

Versatelo nell’olio caldo , e quando le frittelle sono ben dorate, toglietele dal fuoco e lasciatele per un minuto sulla carta assorbente in modo che si asciughi tutto l’olio in eccesso. Le frittelle devono essere croccanti fuori e morbide dentro.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Pancakes

Avete mai provato a preparare i pancakes? Si tratta di soffici frittelline  tipiche della cucina americana, servite a colazione accompagnate da sciroppo d'acero e frutta fresca.  

Commenta questa ricetta

Polpette di baccala' Frittelle alle erbe e baccalà