Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Cannoli siciliani al cacao

Di

E dopo la cassata un altro classico delle feste siciliane, i cannoli. Spesso acquistiamo i cannoli al bar oppure solo le cialde che riempiamo a casa ma impariamo la ricetta completa…

Vota per questa ricetta 4.1/5 (11 Voti)

Ingredienti

  • Per le cialde:
  • 250 gr di farina
  • 30 gr di zucchero a velo
  • 50 gr di strutto
  • 5 gr di cacao amaro
  • un cucchiaino raso di sale
  • un cucchiaino raso di cannella
  • 30 ml di aceto di vino bianco
  • 50 gr d’uovo sgusciato
  • 30 ml di marsala secco
  • un cucchiaino raso di caffè in polvere
  • strutto q.b.
  • Per il ripieno:
  • 1 kg di ricotta
  • 50 gr di gocce di cioccolato
  • 350 gr di zucchero semolato
  • Per decorare:
  • ciliegie candite
  • zucchero a velo

Informazioni

Difficoltà Difficile
Tempo di preparazione 60minuti
Tempo di cottura 45minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Così come per la cassata iniziamo la preparazione con un giorno di anticipo…mettere la ricotta a gocciolare in un colino, dopo una mezz’oretta aggiungere lo zucchero ed amalgamare. Far riposare fino al giorno successivo mescolando di tanto in tanto.

Prepariamo le cialde…in una ciotola mettere farina, sale, cannella, caffè, cacao e zucchero tutto setacciato. Mischiare aceto e marsala. Aggiungere ai solidi lo strutto e l’uovo, cominciando ad impastare diluire il tutto con la miscela di aceto e marsala (non è detto che la miscela vada messa tutta), impastare fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico ma, allo stesso tempo, consistente. Coprire con la pellicola e metterlo in frigo per un’ora circa. Trascorso questo tempo, stendere l’impasto in una sfoglia sottile, ricavarne dei dischi con il coppapasta che allungheremo in un ovale. Arrotolare gli ovali negli appositi cilindri di metallo sigillando i bordi con l’albume. Friggere le cialde in abbondante strutto e porle su carta assorbente per perdere l’unto in eccesso. Una volta fredde si potranno rimuovere dai cilindri e conservare nei sacchetti per alimenti fino al momento di riempirli. Il giorno successivo…passare la ricotta al setaccio e aggiungere le gocce di cioccolato. Con l’aiuto di una tasca da pasticciere con bocchetta liscia riempire le cialde preparate il giorno prima. Decorare con mezza ciliegia candita per parte e spolverizzare di zucchero a velo.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questa ricetta

Cannoli siciliani cannoli siciliani