Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

La COLAZIONE è davvero così IMPORTANTE ?

 

Getty

Fare una colazione da re, pranzare come un principe e cenare come un povero.
Avete già sentito questa espressione? Eppure, molti di noi non sono in grado di deglutire più del loro caffè quando la sveglia suona. Eppure è da quando eravamo bambini che ci dicono che questo è il pasto più importante, la famosa colazione.

Quindi, come dovremmo comportarci?

Perché la prima colazione è buona

Se una mattina mi dicessero di non fare colazione, penso che sverrei!
No, non è falso, la colazione è sacra. Rimette in moto il corpo e questo è particolarmente vero quando si pratica un'intensa attività sportiva. I muscoli, dopo un alto consumo d'energie, hanno infatti bisogno di recuperare e il cibo è il nostro rifornimento.

Fare comunque attenzione, non si tratta di inghiottire qualunque cosa ma di scegliere bene come iniziare la giornata. Una fonte di proteine come uova e proscitto potrebbe essere una buona idea, senza dimenticare di aggiungere un po' di succo di frutta fresca.

 

Perché non sei obbligata a forzare

Se la notte scorsa hai un po' forzato con cibo e vino e dessert e alla mattina ti senti ancora piena, non è obbligatorio "forzare" la mano e fare colazione perchè "si deve".
È del tutto normale! Le vostre riserve sono ancora lungi dall'essere esaurite, la digestione non è chiaramente completa.

 

Infine, la colazione va consumata in base ai propri bisogni, come tutti gli altri pasti

Non esiste una sola verità, un solo modo di vedere le cose. Se il tuo corpo non vuole mangiare, non forzarlo, ma pianifica in anticipo. Al contrario, se il vostro corpo desidera ardentemente di mangiare, non privatelo col pretesto che quando si ha fame si perde peso. Dobbiamo imparare ad ascoltare il nostro corpo e conoscerlo sempre meglio.
Ne va del nostro benessere!

 

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Pain perdu alla banana e cioccolato

INGREDIENTI:

  • 6 fette di pane raffermo
  • 3 banane
  • 3 uova
  • 20 cl di latte
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 150g di gocce di cioccolato

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate il pane a cubetti, mettete sulla placca del forno ed infornate per 5 minuti a 180°. Schiacciate le banane in una ciotola ed unite le uova sbattute. Mescolate ed unite il latte,  la cannella e la vaniglia alla crema. Unite i pezzi di pezzi di pane tostato, le gocce di cioccolato e mescolate bene. 

Versate la preparazione negli stampini da muffins e far cuocere per 20 minuti a 180°.

 

 

Commenta questo articolo

Questo gommage 100% naturale si prepara con ingredienti della dispensa 5 spezie che aumentano davvero la libido