Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ravioli cinesi al vapore

Di

Vota per questa ricetta 2.8/5 (242 Voti)

Ingredienti

  • INGREDIENTI PER LA PASTA DI 20 RAVIOLI
  • Farina - 250 gr
  • Acqua - 150 ml
  • Sale - un pizzico
  • INGREDIENTI PER IL RIPIENO DI 20 RAVIOLI
  • Carne di suino
  • macinata 150 gr
  • Gamberi - sgusciati 50 gr
  • Carote - 1
  • Cavolo cinese - 100 gr alcune foglie grandi
  • Scalogno-1
  • Zenzero - fresco 2 gr
  • Erba cipollina - q.b.
  • Salsa di soia - 2 cucchiai

Informazioni

persone 6
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 40minuti
Tempo di cottura 15minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per preparare i ravioli cinesi al vapore occorre iniziare preparando la pasta per i ravioli. Disponete la farina a fontana in una ciotola e aggiungete un pizzico di sale; incorporate l'acqua poco a poco.
Mettete l'impasto su una spianatoia infarinata e iniziate a lavorarlo con le mani finchè sarà compatto e sodo. Avvolgetelo con della pellicola e lasciatelo riposare un'ora in un luogo fresco e asciutto.
Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno: tritate finemente il cavolo cinese che avrete precedentemente lavato e in un mixer tritate la carota con lo scalogno.
Sminuzzate anche i gamberetti freschi e aggiungeteli in una ciotola insieme al macinato di maiale , incorporate poi il cavolo cinese, la carota e lo scalogno.
Grattugiatevi sopra lo zenzero fresco , condite con due cucchiai di salsa di soia e aggiungete dell'erba cipollina tritata . Amalgamate bene il tutto e lasciate riposare il ripieno mezz'ora in frigorifero affinchè tutti gli ingredienti si insaporiscano.

Tappa 2

Quindi occupatevi della pasta. Trascorso il tempo di riposo necessario, stendete la pasta su una spianatoia infarinata, ricavatevi dei dischi di circa 7 cm, aiutandovi con un tagliapasta o con un bicchiere. Successivamente con un piccolo mattarello spianate ulteriormente i dischi di pasta ottenuti per renderli ancora più fini.
Disponete quindi un cucchiaio abbondante di ripieno al centro di ogni raviolo , inumidite il bordo dei dischi con dell'acqua e chiudete il raviolo a mezzaluna premendo sui bordi per fare aderire la pasta.
A questo punto prendete in mano il raviolo ed effettuate delle piccole pieghe da un'estremità all'altra.
Ponete un cestelletto di bambù per la cottura a vapore in un wok riempito con circa 1,5 cm di acqua in ebollizione (se non l'avete va benissimo qualsiasi cestello per cottura a vapore), foderate il fondo con delle foglie di cavolo (cinese o cavolo verza) e ponetevi i ravioli (facendo attenzione che non si tocchino tra di loro).
Chiudete il coperchio del cestello e cuocete per circa 15 minuti, fino a quando la pasta dei ravioli inizierà a diventare piuttosto trasparente. Prima di servire i ravioli cinesi al vapore irrorateli con della salsa di soia.

I ravioli cinesi al vapore possono essere realizzati anche a forma di fagottino.
Procedete seguendo la ricetta effettuando dei dischi di pasta, unite le estremità al centro dando la forma dei fagottini e girate leggermente le punte per farli chiudere meglio.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Il bo bun di manzo, il piatto vietnamita più amato

Il bo bun è un gustoso piatto unico della cucina vietnamita, ricco, equilibrato e dai mille sapori. Composto da spaghetti di riso, carne di manzo saltata, verdure fresche e involtini nems alla carne di pollo. 

 

INGREDIENTI : 

- 4 cucchiai di salsa Nuoc mam

- 3 cucchiai di zucchero
- 2 cucchiai di succo di limone
- 8 cucchiai di acqua calda
- 1 spicchio di aglio tritato

- 250 gr di vermicelli di riso
- 1 carota

- 1 cetriolo

- Qualche foglia di lattuga
- Un po' di erba cipollina tritata
- 4 nems di pollo
-Un po' di coriandolo tritato
- 50 g di arachidi spezzettate grossolanamente

 

 

PROCEDIMENTO :

Versate in una ciotola la salsa Nuoc mam, unite lo zucchero, il succo di limone, l'acqua calda. e mescolate bene. Fate rosolare 500 gr di carne di manzo, quindi unite la ciotola con la salsa e fate stufare la carne fino a che non sarà tenera. se necessario, unite mestoli di acqua calda alla cottura, per evitare che la carne attacchi al fondo. 
Nel frattempo cuocete i vermicelli di riso: fate bollire l'acqua, spegnete il fuoco e immergete i vermicelli. Scolateli dopo 2 minuti circa, distribuiteli in 4 piatti fondi e lasciateli raffreddare. 
Grattugiate la carota alla julienne e disponetene un po' in ogni piatto. Fate lo stesso con il cetriolo, quindi unite qualche foglia di lattuga spezzettata con le mani, qualche filetto di erba cipollina e  i nems tagliati a pezzetti.
Completate distribuendo la carne in ogni piatto, ed aggiungendo anche un po' di salsa di cottura. 
Cospargete con le arachidi tritate e servite subito. 

 

 

Commenta questa ricetta

chicken drunk Chili di carne