Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ricette tricolori? Pomodoro, mozzarella e basilico in tavola!

L'estate sta per arrivare, ci sembra di sentire già il profumo dei rossi pomodori, dolcissimi, con i quali facciamo  il sugo e lo mettiamo nei vasetti, che servono da scorte per avere sempre di che condire la pasta l'inverno, o con cui fare una parmigiana a dicembre, ricordando i bei momenti estivi al mare. Come non pensare alla mozzarella, parlando di pomodoro? Mozzarella e basilico sono come pesto e trofie, come il ragù e la lasagna, come Bridget Jones e la vaschetta di gelato: INSEPARABILI! Mozzarella e pomodoro un bel giorno si incontrarono, e passeggiando insieme passarono in parte ad una pianta di basilico; pomodoro rimase inebriato e fece i complimenti a basilico per il suo inebriante profumo. Da quel giorno i tre divennero inseparabili! Vediamo insieme delle ricette gustose che mettono all'onore i colori della nostra bandiera e ci fanno sentire fieri di essere italiani!

Insalata caprese tricolore

La semplicità del gusto delle mozzarelline, del basilico, dei pomodori cuori di bue e dei pomodorini gialli, conditi con olio rigorosamente extravergine d'oliva, basilico fresco e profumato. Seguite la nostra ricetta di insalata caprese tricolore.


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Palline di pizza per un aperitivo originale e 100% italiano!

La pizza è sempre buonissima, preparata in tutti i modi e in tutte le forme. Ecco perché queste palline sono ottime, golose e sfiziose da preparare per una festa, un aperitivo o anche come antipasto per una cena in famiglia. 

INGREDIENTI:

Per le palline:

  • 1 rotolo di pasta da pizza 
  • Passata di pomodoro q.b
  • Salamino
  • Mozzarelline

PER LA COPERTURA:

  • 40g di burro fuso
  • Aglio in polvere
  • Sale e pepe
  • 20g di erbe aromatiche miste a piacere (rosmarino, origano, prezzemolo)
  • Parmigiano grattugiato

 

PROCEDIMENTO:

Stendere la pasta da pizza.  Ricavare dei cerchi di pasta con uno stampino da biscotti. Stendere un cucchiaio di passata di pomodoro, poi una fettina di salamino ed una mozzarellina su ogni cerchio di pasta. Richiudere la pasta premendo delicatamente sui bordi, poi arrotolare con i palmi delle mani e distribuire sulla placca del forno ricoperta di carta forno. Mescolare il burro fuso, l'aglio, il sale, il pepe e le erbe in una ciotola, e usarlo per spennellare le palline di pizza con un pennello. Spolverare generosamente con il Parmigiano grattugiato. Infornare a 200° per 10 minuti circa, fino a che le palline di pizza saranno dorate.

 

 

 

 



Commenta questo articolo