Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

CARTA STAGNOLA : PERICOLOSA per la nostra salute ?

Di,
Tribù Golosa

 

CARTA STAGNOLA : PERICOLOSA per la nostra salute ?

La carta stagnola è onnipresente nella nostra cucina, la usiamo sia per imballare che per conservare gli alimenti per la cottura (li accartocciamo oppure posiamo un foglio d'alluminio su una teglia da forno ecc).

Tuttavia, si dibatte sul fatto che l'alluminio potrebbe causare l'Alzheimer ed altre malattie neurodegenerative come il morbo di Parkinson.

Ad oggi si tratta di soli dibattiti, nessun studio scientifico ha formalmente dimostrato il legame tra l'alluminio e queste malattie.


Tuttavia, è stato provato  che particelle d'alluminio possono entrare il cibo dalla carta stagnola. Inoltre il rischio di contaminazione è maggiore quando si cucinano gli alimenti (pomodori, limone, secco salsa di vino bianco, etc.) ancora incartati e quindi si riscalda fortemente la carte.

Come per ogni cosa, è l'eccesso ad essere pericoloso: se si mangia solo in vaschette d'alluminio, o cuciniamo sempre tutto nella carta stagnola allora dovremmo rivedere le nostre abitudini.
 

Come precauzione, eccovi qualche consiglio:

 

  • Invece di imballare gli avanzi in un foglio di carta stagnola, scegliete contenitori di vetro o di plastica, scegliendo la tipologia 'senza BPA'
  • Quando fate degli incarti utilizzate la carta da forno
  • Invece di tappezzare i fornelli di carta stagnola, utilizzate antiaderenti per fornelli o utilizzate la carta da forno 
  • Evitate di riscaldare gli avanzi o i piatti d'asporto in vaschette di alluminio, ma utilizzate piatti o ciotole di vetro

 

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Crema al limone: profumata, da spalmare sui biscotti!

INGREDIENTI:

 

  • La buccia di 1 limone BIO
  • 180 ml di succo di limone
  • 60g di zucchero
  • 3 uova
  • 180g di cioccolato bianco

 

PROCEDIMENTO:

Grattugiate la buccia di limone in una casseruola. Aggiungere il succo di limone, mescolare con una frusta manuale ed unire le uova; mettere la casseruola sul fuoco e fare cuocere a fuoco dolce, continuando a sbattere dolcemente con la frusta. Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato bianco. Versate la crema al limone sul cioccolato fuso. Mescolate con una spatola affinché la crema sia ben liscia. Versate in un vasetto con la chiusura ermetica. Questa crema al limone di conserva in frigorifero per 4 giorni. 

Commenta questo articolo

7 ricette per non deprimersi in autunno 10 TECNICHE per ATTRARRE le donne