Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Soia: 5 buone ragioni per portarla in tavola!

Da semplice ingrediente delle ricette vegetariane a vera e propria protagonista di numerose preparazioni : oggi la soia é diventata la regina della cucina, per un pasto alternativo e 100% all'insegna del benessere. Scoprite con Tribù Golosa i segreti di un tale successo!

 

La soia è ricca di proteine vegetali, molto importanti per il nostro organismo in quanto solo questo tipo di proteine racchiude gli otto 8 amminoacidi essenziali in quantità sufficienti. Si tratta dunque di una delle uniche fonti di proteine, tra le più equilibrate di tutto il regno vegetale. Considerata dai nutrizionisti come una leguminosa molto interessante dal punto di vista nutrizionale (assenza di colesterolo, a ridotto contenuto di lipidi e grassi saturi, ricca di proteine vegetali) la soia è da privilegiare come elemento fondamentale nella propria alimentazione, in quanto si tratta di un vero e proprio concentrato di benefici per la nostra salute e il nostro benessere.

 

Soia: 5 buone ragioni per portarla in tavola! 

 

La soia è alla base di molti prodotti:

 

  • Salutari, in quanto apportano al nostro organismo gli 8 amminoacidi essenziali, considerati come la migliore fonte di proteine del mondo vegetale.

 

  • Facili da digerire in quanto privi di lattosio e delle proteine animali presente nel latte vaccino.

 

  • Nutrienti, in quanto contengono minerali (calcio, magnesio, ferro) e fibre, indispensabili al buon funzionamento del nostro organismo.

 

  • Equilibrati e 100% vegetali, in quanto privi di colesterolo e di lipidi di originale animale. Essi apportano al nostro organismo gli acidi grassi essenziali (insaturi e polinsaturi), tra i quali i famosi Omega 3 e Omega 6 (i nostri alleati contro l’insorgenza di malattie cardiovascolari).

 

  • Altruisti, in quanto oltre ai benefici per il corpo, la soia è anche una pianta esemplare e etica che bonifica il suolo, protegge le falde freatiche e genera sostanze nutritive in meno di 100 giorni.

 

 

Commenta questo articolo

Tofu: una fonte di proteine alternativa alla carne Spreco alimentare: come ridurlo?