Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

5 marinate per un POLLO da LECCARSI I BAFFI


La marinata è generalmente costituita da una parte liquida (vino bianco o rosso o succo di limone, olio, oppure salsa di soia per le marinate asiatiche) e degli odori, quali erbe aromatiche (rosmarino, salvia, timo...) e ancora carote, cipolle, aglio, bacche di ginepro, chiodi di garofano o altre bacche profumate.
La carne di pollo, magra e leggera, si presta particolarmente bene ad essere marinata prima della cottura, in modo da acquisire più gusto.
Ecco 5 marinate per rendere il pollo davvero irresistibile

1. Marinata al limone

Il limone apporta freschezza e esotismo alle vostre marinate. Per preparare una marinata al limone, tritate finemente 1/2 cipolla e 2 spicchi d'aglio, versateli in un'insalatiera. aggiungete 3 cucchiai di olio d'oliva, sale, pepe e il succo di 1 limone. Mescolate il tutto, poi aggiungete dei dadini di petto di pollo se desiderate realizzare degli spiedini, o altri pezzi di pollo a piacere.
Coprite l'inalatiera, riponetela in frigorifero e fate marinare il pollo per tutta una notte: l'indomani la carne sarà ancora più tenera e saporita.


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Polpette di pollo in salsa barbecue troppo buone

INGREDIENTI : 

  • 500 g di petto di pollo tritato
  • 4 spicchi di aglio tritato
  • 1,5 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 2 uova medie
  • 60 g di pangrattato
  • ½ cucchiaino di paprika

 

PER LA SALSA BARBECUE: 

  • 3 cucchiai di ketchup
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco finemente tritato
  • 1 cucchiaino di aglio tritato
  • ½ cucchiaino di peperoncino in polvere
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di succo di ananas

 

 

PREPARAZIONE:

Mettete  l'aglio tritato, il pepe, il succo di ananas  e lo zenzero fresco  grattugiato in una casseruola. 

Unite il ketchup, la salsa di soia, e lo zucchero di canna, quindi lasciate cuocere per una decina di minuti a fuoco dolce fino a che la salsa non diventerà spessa. Mettete da parte.
Preriscaldate il forno a 200°. Mettete il pollo tritato in una ciotola. Aggiungete l'aglio, la paprika, il sale, il pepe e il pangrattato. 

Aggiungete le uova.
Mescolate il tutto con le mani per amalgamare bene ed ottenere un impasto liscio. Fate delle polpette della grandezza di una noce. 

Disponetele su una placca coperta di carta forno. Infornate e fate cuocere per 13 minuti. 

Spennellate le polpette cotte con la salsa barbecue, quindi rimettetele in forno per 2 minuti.  Spennellatele ancora una volta prima di servire. 

 

Commenta questo articolo