Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

La marinatura perfetta che farà amare il pesce a tutti

La marinatura perfetta che farà amare il pesce a tutti

Il pesce è un alimento sano e leggero, che si puo' mangiare in abbondanza. Tuttavia, non piace a tutti: la motivazione sta spesso nel fatto che non si sa preparare il pesce correttamente per la cottura. Avendo un odore forte, necessita una marinatura con olio ed erbe aromatiche, che ne esalta il gusto ed intenerisce le carni, favorendo la velocità dei tempi di cottura. La marinatura cambia anche da preparazione a preparazione, a seconda di come si vuole far cuocere il pesce. 

La marinatura per il pesce crudo
Le alici marinate necessitano una marinatura di almeno un'ora prima di essere portate in tavola. Tempi più lunghi sono sconsigliati, perché sarebbe compromessa la freschezza della preparazione. Potete emulsionare 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva assieme a del prezzemolo tritato, 1 cucchiaio di succo di limone e un pizzico di sale. 

La marinatura per il carpaccio di pesce
Un carpaccio di salmone, tonno e pesce spada per la Vigilia di Natale, ad esempio? Leggero, gustosissimo e di facile preparazione. La marinatura cambia da pesce a pesce, in quanto le carni hanno un sapore diverso tra loro. Per il carpaccio di salmone: marinatelo con timo fresco, olio extravergine d'oliva, prezzemolo tritato e succo di limone.  Per il carpaccio di tonno: mescolate olio extravergine, succo di pompelmo, pepe bianco e sale nero. Per il carpaccio di pesce spada: marinate il pesce con finocchietto fresco, pepe rosa, olio extravergine, succo di mandarino e sale.

La marinatura per la tartare di pesce
La tartare di pesce è deliziosa: cubetti piccoli e gustosi di pesce crudo. Procedete alla preparazione di una marinata a base di zenzero grattugiato, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1 cucchiaio di succo d'arancia, sale, semini di sesamo e timo fresco. Riducete il pesce a dadini piccoli e fini e conditelo 30 minuti prima di gustarlo. 

La marinatura per il pesce alla griglia
Essendo la cottura alla griglia semplicissima, il pesce va insaporito al meglio. Ecco una marinata molto aromatica con cui spennellare il pesce prima di farlo cuocere alla griglia : mescolate succo di limone, olio extravergine d'oliva, sale, pepe nero, aglio tritato, rosmarino e salvia tritati. Provate questo branzino alla griglia dal sapore unico, o questi spiedini di salmone marinato alla griglia.

La marinatura per il pesce al forno
Il pesce cotto al forno ha tendenza a seccarsi, per questo deve essere spennellato per bene con olio, sale, pepe, foglie di alloro fresco e mezzo bicchiere di vino bianco secco. Mano a mano che il liquido di cottura si asciuga, continuate a bagnare il pesce affinché resti morbido. Provate queste orate al forno saporite.




Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Il bo bun di manzo, il piatto vietnamita più amato

Il bo bun è un gustoso piatto unico della cucina vietnamita, ricco, equilibrato e dai mille sapori. Composto da spaghetti di riso, carne di manzo saltata, verdure fresche e involtini nems alla carne di pollo. 

 

INGREDIENTI : 

- 4 cucchiai di salsa Nuoc mam

- 3 cucchiai di zucchero
- 2 cucchiai di succo di limone
- 8 cucchiai di acqua calda
- 1 spicchio di aglio tritato

- 250 gr di vermicelli di riso
- 1 carota

- 1 cetriolo

- Qualche foglia di lattuga
- Un po' di erba cipollina tritata
- 4 nems di pollo
-Un po' di coriandolo tritato
- 50 g di arachidi spezzettate grossolanamente

 

 

PROCEDIMENTO :

Versate in una ciotola la salsa Nuoc mam, unite lo zucchero, il succo di limone, l'acqua calda. e mescolate bene. Fate rosolare 500 gr di carne di manzo, quindi unite la ciotola con la salsa e fate stufare la carne fino a che non sarà tenera. se necessario, unite mestoli di acqua calda alla cottura, per evitare che la carne attacchi al fondo. 
Nel frattempo cuocete i vermicelli di riso: fate bollire l'acqua, spegnete il fuoco e immergete i vermicelli. Scolateli dopo 2 minuti circa, distribuiteli in 4 piatti fondi e lasciateli raffreddare. 
Grattugiate la carota alla julienne e disponetene un po' in ogni piatto. Fate lo stesso con il cetriolo, quindi unite qualche foglia di lattuga spezzettata con le mani, qualche filetto di erba cipollina e  i nems tagliati a pezzetti.
Completate distribuendo la carne in ogni piatto, ed aggiungendo anche un po' di salsa di cottura. 
Cospargete con le arachidi tritate e servite subito. 

 

 

Commenta questo articolo

A TUTTO PESCE: per un menu di NATALE al profumo di mare! 15 ricette di NATALE da preparare con i vostri bambini