Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Frutta e verdura: la salute vien mangiando

frutta e verdura

 

Il consumo quotidiana di frutta e verdura è il miglior segreto per essere in forma.

 

La quantità giornaliera di frutta e verdura che l'uomo dovrebbe consumare è pari a 5 porzioni.

Frutta e verdura sono alla base di una dieta sana e varia. Il loro contenuto è preziosissimo per l'organismo infatti questi alimenti sono ricchi di vitamine, minerali, fibre capaci di dare al nostro corpo della vitalità ma sopratutto di rinforzare le difese e di ridurre il rischio di obesità, diabete,

tumori e malattie cardiovascolari. La frutta e la verdura grazie al loro apporto considerevole di fibre aiutano anche la regolarizzazione del transito intestinale, conferendo anche un senso di sazietà.

 

A cosa corrispondono concretamente 5 porzioni di frutta e verdura al giorno?

Ogni porzione corrisponde a circa 80g di frutta e verdura. Se non fate parte di quelle persone che mangiano con facilità la frutta e i legumi, ma siete piuttosto tra quelli che non hanno difficoltà ad ingerire cioccolato e dolcetti, ecco qualche astuzia per aumentare la vostra consulmazione. 

 

La colazione

Se amate la frutta fresca, approfittatene per mangiare della frutta di stagione. Non esitate a tagliarla a pezzi e a mischiarla con i cereali o con lo yogurt. Un altra soluzione per consumare della frutta è quella di preparare un succo di arancia pressato in casa. Se avete un po di tempo, non esitate a preparare dei buonissimi frullati con l'aiuto di una centrifuga.

Se vi piacciono i contrasti in cucina lanciatevi nella preparazione di mix multaviminici fatti di frutta e legumi, come il classico succo di mele e carote, con un po di zenzero freso, un mix divino!

Non dimenticate i smoothies, molto buoni per mangiare la frutta fresca.

Se invece non riuscite ad ingerire il minino frutto per colazione non preoccupatevi. Cercate di avere la frutta sempre sotto gli occhi affinché possiate mangiarla durante la mattinata.

 

 

Il pranzo

Cercate di iniziare con dei legumi cotti o crudi poco importa. Per la composizione cercate di abituarvi a dedicare metà del patto ai legumi.

Con un po di abitudine sarà facile rispettare questa piccola regola. Se avete dei bambini ancor meglio; il fatto di vedervi mangiare della verdura li motiverà ad emularvi e ad imparare a nutrirsi in modo equilibrato.

 

Per la merenda

Per la merenda privilegiate un frutto o della frutta a pezzetti che potrete mischiare con del formaggio bianco. Se siete degli amanti dei dolci aggiungete della frutta e dei


legumi alle vostre torte.

 

Per la cena

Per la cena, vi consigliamo delle zuppe e delle insalate. Se invece preferite le torte salate pensate ad accompagnarle comunque con dell'insalata!

Ultima astuzia:variate sempre la frutta e la verdura che mangiate rispettando sempre la stagione. Non dimenticate anche di variare il cotto e il crudo, in questo modo il vostro palato vi ringrazierà!

 

Come condire e cuocere la frutta e la verdura?

Mangiare un insalata mista aggiungendo salse molto forti e super calorifiche non aiuta l'organismo e produce un effetto contrario. Per questo non bisogna mai esagerare nei condimenti della frutta e della verdura.

Prefetite le cotture al vapore per preservare le vitamine e i minerali.

 

 

 

 

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Gli spiedini di frutta più originali che ci siano, facilissimi!

INGREDIENTI: 

  • Anguria
  • Mirtilli
  • Bastoncini di legno per spiedini 

 

PROCEDIMENTO

Prendi uno stampino da biscotti e ritaglia delle stelline da alcune fette di anguria. Inserisci 5 mirtilli in uno stecchino di legno, e termina con una stellina di anguria. Procedi allo stesso modo fino a terminare tutti gli ingredienti. 

Infila gli spiedini sulla calotta dell'anguria, dalla quale gli ospiti si serviranno direttamente. 

Commenta questo articolo

Tendenze: dolci antiossidanti La prugna come non l'avete mai vista!