Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Moglie denunciata per cattiva gestione domestica

Moglie denunciata per cattiva gestione domestica

Ecco una coppia che non festeggerà insieme San Valentino. Una donna 40enne è stata denunciata dal marito ed è stata chiamata a processo davanti al tribunale di Latina, in quanto accusata di cattiva gestione delle faccende domestiche.

L'uomo sostiene di aver passato gli ultimi due anni ad essere insultato dalla moglie, cacciato dalla camera da letto e costretto a vivere in una casa poco pulita. Tra le altre accuse, anche il rifiuto da parte della donna di cucinare in casa e lo spreco del cibo acquistato dal marito.

Si tratta certamente di un argomento delicato, che se raccontato potrebbe far sorridere, ma la realtà è ben più complessa e i fatti possono essere considerati come "maltrattamenti in famiglia" dal codice penale.

Se le accuse fossero confermate, la donna potrebbe rischiare una pena che va dai due ai sei anni di carcere. Per il momento sarà chiamata a rispondere dei suoi comportamenti e a difendersi  il 12 ottobre davanti al giudice di Latina.

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo

Dip alla pizzaiola Come preparare una cena romantica di San Valentino?