Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ravioli di patate e pancetta

Di

Oggi care amiche cercheremo di preparare insieme una ricetta tipica della grande Toscana, in particolare della zona del Mugello, i ravioli di patate o propriamente detti tortelli di patate.
Ebbene si, cercheremo di riproporre a casa nostra, questo piatto dal sapore davvero unico ed inconfondibile. I ravioli di patate, sono un piatto tipico toscano, che una volta assaggiato non si può più farne a meno di mangiare.
Il ripieno di patata li rende così saporiti e molto soffici.
Nell’ impasto del ripieno dei nostri ravioli andremo ad aggiungere la pancetta affumicata, che donerà un tocco in più ad un piatto che già da solo è davvero spettacolare.

Vota per questa ricetta 3.3/5 (332 Voti)

Ingredienti

  • Pasta dei ravioli o tortelli:
  • 200 gr di farina
  • 2 uova
  • Sale
  • Un filo d’olio
  • Ripieno dei tortelli:
  • 150 gr di patate
  • 100 gr di pancetta affumicata
  • Cipolla
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Noce moscata
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo

Informazioni

Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 15minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

La prima cosa da fare è quella di preparare la pasta per i nostro ravioli di patate.
Mettiamo la farina su una spianatoia e mettiamo le nostre uova all'interno.
Uniamo per bene la farina alle uova. Amalgamiamo il tutto, inserendo anche un pizzico di sale e un filo sottile d’olio d’oliva.
Fatto ciò, lavoriamo la pasta per almeno 10-15 minuti, in modo da formare un panetto.

Tappa 2

Riponiamo all’ interno della, il panetto di pasta, e facciamolo riposare per almeno 60 minuti, coperto da un canovaccio umido.
Nel frattempo prepariamo il ripieno per i nostro tortelli di patate e pancetta affumicata.
Lessiamo le nostre patate, peliamole peliamo e passiamole allo schiaccia patate.
Alla purea che avremo ottenuto, aggiungiamo un pizzico di sale, di pepe nero e della noce moscata.

Tappa 3

A parte soffriggiamo un po’ la nostra pancetta affumicata, in olio e cipolla. Quando sarà cotta, possiamo frullarla, cercando di ridurla creando una sorta di cremina, che andremo ad aggiungere alle nostre patate passate. Aggiungiamo anche un uovo e del parmigiano grattugiato. Mescoliamo il tutto ed assaggiamo il ripieno dei nostro ravioli di patate e pancetta, per vedere se hanno un buon sapore.

Tappa 4

Quando la nostra pasta sfoglia sarà pronta, possiamo preparare i nostri ravioli di patate.
Dividiamo il panetto a metà.Con un matterello iniziamo a stendere la sfoglia.
Dopo che avremo ottenuto due fasce sottili, prendiamo il ripieno e posizioniamone circa un cucchiaio colmo, sulla sfoglia.
Prendiamo l’altra sfoglia e posizioniamola sopra, facendo attenzione a premere lungo i margini ed intorno al ripieno.

Tappa 5

Ravioli di patate e pancetta - Tappa 5

Prendiamo un bicchiere o un taglia pasta e posizioniamolo sul ripieno, in modo da formare i nostro tortelli di patate e pancetta.
Facciamo riposare un po’ in frigorifero e nel frattempo mettiamo a bollire l’acqua salata. Quando bolle immergiamo i nostri ravioli di patate e facciamoli bollire il tempo necessario alla loro cottura.
Possiamo servirli o con un classico ragù di carne di vitello o anche con del burro fuso e foglie di salvia.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Involtini di pesche al forno, un antipasto dal gusto inedito

La pesca è un frutto che si sposa benissimo anche con i cibi salati. Questa ricetta, perfetta da servire come antipasto o come aperitivo, è veloce da preparare e stupirà i vostri ospiti. L'accordo delle pesche con la pancetta è davvero inedito. Anche i più scettici si ricrederanno. 

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 pesche
  • 8 fettine di pancetta 
  • Glassa all'aceto balsamico
  •  16 foglioline di basilico

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate le pesche in quarti. Appoggiate una fogliolina di basilico su ogni  fettina di pesca.  Arrotolate la pancetta intorno ad ogni fettina di pesca. Fate cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°, o fino a quando la pancetta sarà croccante.

Decorate con la glassa all'aceto balsamico e servite immediatamente. 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Ravioli di patate Ravioli di patate