Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Spaghetti al tonno gran riserva di Favignana

Di

Una spaghettata veloce che possiamo preparare in quattro e quattr'otto per un improvvisata con gli amici, semplice si ma con stile e a tutto sapore. Ho scoperto questo piatto questa estate e con mia grande meraviglia mi venne servita accompagnata con del pecorino siciliano grattugiato, un vero contrasto pensai, niente di più azzeccato, vi consiglio di provare, una vera esaltazione dei sensi.
Non fosse altro che per l'ingrediente d'eccellenza come i filetti di tonno sott'olio gran riserva della tonnara di Favignana, la pasta al tonno è davvero il rimedio più veloce in assoluto, per quanto riguarda l'acquisto, anche se non sarà facile trovare il tonno di Favignana ( non impossibile) si può comunque ripiegare sui filetti di tonno di altre tonnare ( del mediterraneo), che potete trovare facilmente nei supermercati, rigorosamente confezionati in barattolo di vetro......

Vota per questa ricetta 3.1/5 (392 Voti)

Ingredienti

  • 300 g. di spaghetti grossi
  • 1 barattolo di filetti di tonno 250 g.
  • olio d'oliva
  • 50 g. di capperi (sotto sale)
  • 50 g. di olive verdi (delle conserve in salamoia)
  • 1 zucchina
  • 4 spicchi d'aglio
  • 2 peperoncini
  • 1 scalogno
  • vino bianco
  • pecorino siciliano grattugiato q.b.

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 30minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

In una padella salta pasta con un filo d'olio d'oliva fate rosolare l'aglio a pezzetti, lo scalogno a julienne, la zucchina tagliata a listarelle sottili e il peperoncino tagliuzzato, quindi aggiungere i filetti di tonno, fate saltare a fiamma vivace e sfumare con una spruzzata di vino bianco, lasciate insaporire qualche minuto e aggiungere i capperi (precedentemente sciacquati abbondantemente in acqua corrente) e le olive verdi (denocciolate e tagliati a pezzi), amalgamare gli ingredienti e aggiungere un mestolo di acqua della pasta (nel frattempo in cottura) scolare gli spaghetti al dente (tenete da parte ancora un mestolo di acqua) versateli nella padella e fate saltare lasciando insaporire, aggiungete l'altro mestolo di acqua, amalgamate e portate a cottura ottimale, servite nei piatti accompagnate con del pecorino grattugiato, servite ben caldi e...buon appetito.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pasta ai broccoli più golosa che abbiate mai assaggiato

INGREDIENTI:

- 1 broccolo

- 2 spicchi di aglio tritato

- 200 ml di panna da cucina 

- La buccia grattugiata di 1 limone ed il succo

-Sale q.b

-Pepe q.b

- 320 g di pasta corta

-Parmigiano grattugiato q.b

 

PROCEDIMENTO : 

Tagliare 1 broccolo a cimette e farlo cuocere in acqua bollente. Quando è quasi cotto, ma ancora croccante, scolatelo e mettetelo a bagno in una ciotola con acqua fredda e dei cubetti di ghiaccio. Questa operazione serve a mantenere il colore verde brillante al broccolo. Far soffriggere l'aglio tritato in una padella con dell'olio caldo, unire la panna, mescolare bene, aggiungere la buccia di limone grattugiata, salate, pepate. Date una mescolata ed unite il succo di limone. 

Nel frattempo fate cuocere la pasta, scolatela ed unite le cimette di broccolo scolate ed il sugo alla panna. 

Unite del Parmigiano grattugiato e servite immediatamente. 

Commenta questa ricetta

spaghetti con pomodorini, tonno e olive Pasta fredda con tonno, pomodorini e olive