Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Arrosto di maiale in padella

Di

Ciao ragazze oggi cercheremo di preparare insieme un ottimo secondo di carne, che non passa mai di moda, l’arrosto di maiale.
Ebbene si, prepareremo insieme un piatto o meglio un buonissimo secondo che può essere usato durante una cena importante o anche durante un pranzo con gli amici e perché no anche durante le feste, sia natalizie che pasquali, visto che la Santa Pasqua è ora mai molto vicina.
E’ un piatto nel complesso semplice da preparare, ma occorre anche dire che ci vuole molta pazienza ed anche tempo, in quanto deve esser fatto cuocere per molte ore.
L’arrosto di maiale è il tipico piatto usato per le domenica di festa, in famiglia. Unisce il gusto di grandi ma anche dei bambini, in particolare per la sua morbidezza.
Proprio così, poiché essendo appunto di maiale, è possibile ottenere un arrosto molto morbido e squisito, da mangiare in un sol boccone.
Attraverso questa mia ricetta, saremo in grado di cucinare e preparare un arrosto di maiale tenero e saporito allo stesso tempo. Però occorre tanta passione e davvero tanta pazienza.
Proprio perché occorre tempo per poterlo preparare, possiamo prepararlo anche la sera prima di un pranzo in famiglia, in modo che basterà solo riscaldarlo.
La cottura è fondamentale per una buona riuscita di questa ricetta e quindi non sottovalutatela. L’arrosto di maiale ha bisogno di una cottura lenta e continua, affinchè risulti davvero fragrante.

Vota per questa ricetta 3.3/5 (461 Voti)

Ingredienti

  • arista di maiale
  • cipolla
  • prezzemolo
  • sedano
  • carota
  • bicchiere di vino bianco
  • dado di carne
  • pepe
  • peperoncino
  • noce moscata
  • sale
  • rosmarino
  • foglie d’alloro
  • bicarbonato di sodio
  • acqua o brodo
  • olio di oliva

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 180minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Arrosto di maiale in padella - Tappa 1

La prima cosa da fare è quella di preparare il nostro arrosto. Quindi prendiamo l’arista di maiale e insaporiamola per bene. Usiamo del sale, del pepe nero, peperoncino e della noce moscata. Prendiamo dei rametti di rosmarino ed inseriamole nella rete che conterrà il nostro arrosto di maiale.
A questo punto, passiamo alla base del nostro arrosto o meglio al sughetto in cui dovrà cuocere.

Tappa 2

Prendiamo un tegame non troppo largo e versiamoci dell’olio d’oliva, tagliamo in modo sottile la cipolla, la carota, il sedano ed il prezzemolo. Aggiungiamo un po’ di pepe nero e accendiamo il fornello. Facciamo soffriggere per bene il tutto ed aggiungiamo anche le foglie d’alloro.
A questo punto, quando la cipolla sarà bene dorata, possiamo aggiungere la nostra arista di maiale. Soffriggiamola da tutti i lati, in modo che si colorisca per bene. Facciamo passare circa 5 minuti, in cui continueremo a voltarla da ogni lato.

Tappa 3

E’ arrivato il momento di sfumare con un bicchiere di vino bianco abbondante. Alziamo la fiamma e facciamo cuocere.
A parte dobbiamo preparare del brodo, con acqua e un dado di carne.
Quando il vino sarà un po’ evaporato, possiamo abbassare la fiamma ed aggiungere pian piano il brodo di dado al nostro arrosto, bagnandolo per bene.

Tappa 4

Chiudiamo con un coperchio e dovremo lasciare cuocere per almeno 3 ore. Durante questo tempo dobbiamo bagnare con il sughetto che si formerà in padella, il nostro arrosto, in modo che non secchi e dovremo girarlo.
Aggiungiamo verso metà cottura un pizzico di bicarbonato, in modo che la carne dell’arrosto si possa cuocere del tutto. Ricordiamo che il bicarbonato di sodio velocizza la cottura della carne.

Tappa 5

Arrosto di maiale in padella - Tappa 5

Quando il tempo sarà passato, possiamo spegnere il fornello e lasciarlo raffreddare.
Ricordiamo che per affettare l’arrosto di maiale è importante farlo quando sarà ben freddo, in modo da non avere problemi di rottura della carne.
Affettiamolo con un coltello, dopo aver eliminato la retina che lo tiene avvolto, posizioniamolo nella padella.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come legare un arrosto come uno chef ?

La tecnica per legare un arrosto, spiegata dal nostro Chef Damien. Volete imparare a legare un arrosto come il vostro macellaio ? Seguite i consigli del nostro chef per preparare il vostro arrosto prima di cuocerlo.

 

Commenta questa ricetta

Penne Integrali Ricotta, Zucchine e Zafferano Salsiccia in padella