Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Valentina Tribù Golosa

Ricette tradizionali di dolci sardi - 14 ricette

Di Valentina Tribù Golosa

La caratteristica dei dolci sardi è quella di essere tanti dolcetti e pasticcini da servire a fine pasto su di un gran vassoio.
Ricotta, formaggi, mandorle, miele, saba, zafferano, ecco alcuni dei principali ingredienti tipici dei dolci sardi tradizionali. Esistono un’infinità di dolcetti che cambiano nome a seconda della zona della Sardegna in cui ci troviamo, come ad esempio le « pardulas » tipici dolci pasquali sardi a base di ricotta o formaggio, cosi chiamati nel campidano, che nel nuorese vengono chiamate « casatinas » o  « formaggelle », pur trattandosi dello stesso dolce.
Tra i dolci sardi più conosciuti, ne citiamo alcuni : le « seadas » o « sebadas » dischi di pasta fritti ripieni di formaggio, da gustare caldi e ricoperti di miele, preferibilmente amaro ; gli amaretti, che in Sardegna sono rigorosamente morbidi e profumati alla scorza d’arancia o di limone, e i « papassini » o « papassinas » o « pabassinas » diffusi in tutto il territorio sardo e realizzati con semola, uvetta, mandorle o nocciole e noci.

Se ti è venuta l'acquolina in bocca, scopri tante altre ricette: ricette con pecorino sardo, dolci sardi di mandorle, pirichittus, seadas, pardulas

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Ricette Top

Di Marialaura

Vota per questa ricetta 3.9/5 (86 Voti)
Formaggelle 1 Foto
Informazioni

Difficoltà Media
Costo Medio

  • Per l'impasto:
  • Kg 1 ricotta
  • Gr 200 farina
  • Gr 150 zucchero
  • 3 uova
  • 1 busta lievito pane angeli
  • sale e saporita un pizzico
  • 1 o più buste zafferano
  • 1 bicchierino sambuca
  • buccia grattugiata di limone e arancio (2+2)
  • Per la pasta:
  • Gr 700 semola
  • Gr 300 farina
  • Gr 80 burroGr 20 sale

Scopri questa ricetta

Preparare l'impasto mescolando tutti gli ingredienti setacciando farina e lievito per evitare la formazione di grum...

Le migliori ricette di Dolci sardi

Di

Mettere la farina su un piano, formare una fontana e al centro del foro inserire il burro a dadini, la cannella, lo...

  • 1 kg di farina
  • 400 gr di zucchero
  • 300 gr di burro
  • 4 uova
  • 2 bustine di lievito
  • 1 bicchierino di limoncello
  • scorza di 2 limoni
  • un pizzico di cannella
  • 1 vasetto di marmellata di fragole
3/5 (486 Voti)

Questo alimento è presente nelal dieta quotidiana della maggior parte delle persone, eppure tutti lo consumano " a vuto", cioé, non sanno come consumarlo per ottenenrne gli effetti benenfici. Si tratta infatti di un alimento bruciagrassi, capace di bruciare i grassi in eccesso.

Di

Lavorare le uova con lo zucchero (poco fino ad amalgamare)

  • 1kg farina
  • 1 limone
  • 1 arancia
  • 1 vanillina
  • 250 gr latte
  • 100 gr (4 panetti) lievito di birra fresco
  • 150 gr zucchero
  • 150 gr strutto o burro
  • 1 bicchiere di liquore (rhum o acqua vite)
3.2/5 (359 Voti)

Questa maschera di bellezza completamente naturale e fatta con ingredienti BIO vi consentirà di eliminare i peli superflui in pochissimo tempo.

Di

Dolce tipico della Sardegna

  • Ingredienti: 800 gr di farina 00,2 bustine di lievito vanigliato per dolci
  • 1/2 bicchiere di olio evo
  • 100gr di zucchero
  • 14 tuorli grandi
  • la scorza grattugiata di 3 limoni.
  • per la glassa: kg 1,200 di zucchero
  • la buccia grattugiata di 4 limoni
  • 2 bicchieri d'acqua (io li divido in 2 volte e quindi 600gr di zucchero per un bicchiere d'acqua e il limone diviso in 2 parti)
3.2/5 (352 Voti)

Di

Cardinali, i dolci sardi che non avete ancora visto! Semplicemente fantastici!

  • PER LA BASE:
  • -350g di farina
  • - 350g di zucchero
  • - 4 uova intere
  • - 3 tazzine da caffè colme di latte
  • - 2 tazzine da caffè colme di olio di semi
  • - la buccia grattugiata di 2 limoni biologici
  • - 1 bustina di lievito
  • PER LA FARCITURA
  • - mezzo bicchiere di alchermes
  • - mezzo bicchiere d'acqua
  • - 1 cucchiaio e mezzo di zucchero
  • - zucchero a velo
  • - crema pasticcera
  • OCCORRENTE FONDAMENTALE:
  • - pirottini 12 cm
4.7/5 (182 Voti)

Certo, per perdere peso in modo considerevole bisogna seguire una dieta equilibrata e praticare attività sportiva in modo costante.Però, esistono degli aiutini che velocizzano il metabolismo mentre tu, tranquilla, riposi...

Di

Tritare noci e mandorle. Separare i tuorli dagli albumi

  • 300g di farina
  • 100g di zucchero
  • 100g di burro morbido
  • 2 uova
  • 100g di uva passa
  • 80g di noci
  • 80g di mandorle
  • codette colorate
  • sale q.b.
2.8/5 (334 Voti)

Di

Questa ricetta di cardinali vi permetterà di realizzare dei simpatici dolcetti buoni da mangiare per tutte le occa...

  • 400 gr di farina
  • 4 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bicchiere d'olio di semi
  • 1 limone grattugiato
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
  • panna da montare
  • alchermes
  • pirottini di carta
4.8/5 (131 Voti)

Di

Impastare tutti gli ingredienti, ammorbidendo con un pò d'acqua se necessario, fino ad ottenere un impasto morbido...

  • 500 g farina
  • 100 g strutto
  • 50 g zucchero
  • 2 tuorli
  • acqua fredda q.b
  • lievito per dolci
  • vanillina
  • sale
  • scorza arancia e limone grattugiata
  • miele o zucchero cotto per servire
3.7/5 (39 Voti)

Di

Per la sfoglia lavorare la farina con l'acqua, il sale e un pò di strutto

  • 400 g di ricotta
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • la buccia di un'arancia
  • 1 bustina di zafferano
  • Per la sfoglia:
  • 500 g di farina
  • acqua
  • 100 g di strutto o margarina
3.8/5 (27 Voti)

Di

-impastare le uova con il cucchiaio di olio di oliva

  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • farina q.b
  • GLASSA
  • zucchero a velo
  • acqua
4.2/5 (20 Voti)

Di

Versare l'acqua e lo zucchero in una casseruola e farlo sciogliere

  • 300 g di mandorle
  • 300 g di zucchero
  • 1 scorza di limone grattuggiata
  • 1 fiala di fiori d'arancio
  • 1 tazzina d'acqua
  • 2 fogli di carta velina
4/5 (8 Voti)

Ancora più ricette di Dolci sardi

Hai una domanda, un dubbio, una curiosità? Lo staff di Tribù Golosa ha la risposta per te.

amaretti iglesienti Formaggelle